LOADING

Type to search

SICILIA ORIENTALE

CAMPOBASSO TURISMO

SICILIA ORIENTALE

capitmolise 21 luglio 2019
Share

SICILIA ORIENTALE

1° giorno: Catania –          20 giugno 2020

Incontro all’aeroporto di Napoli e partenza per Catania. Arrivo, incontro con la guida, sistemazione in bus e partenza per la visita del centro storico di Catania. Gravemente danneggiata dal terremoto del 1693 e successivamente ricostruita, la città presenta numerosi esempi d’architettura barocca: gli edifici religiosi in Via dei Crociferi, piazza Duomo, la Cattedrale, piazza Università, i palazzi e le chiese sulla lavica via Etnea. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Siracusa – Noto

Colazione e partenza per Siracusa famosa in tutto il mondo per i numerosi monumenti e scavi d’epoca greco-romana custoditi nel Parco Archeologico: il Teatro Greco, realizzato nella roccia, il più grande impianto scenico teatrale dell’antichità; l’immenso Anfiteatro Romano, l’Ara di Gerone II, la latomia del Paradiso con la Grotta dei Cordari e l’Orecchio di Dionisio, la Tomba di Archimede. Visita dell’isola di Ortigia, antico nucleo della città, con la Fonte Aretusa e la Cattedrale, antico tempio di Athena. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Noto, la capitale del barocco siciliano, quasi interamente ricostruita dopo il tremendo terremoto del 1693. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: Piazza Armerina – Caltagirone

Prima colazione in hotel e partenza per Caltagirone, famosissimo centro di produzione della ceramica. Visita della cittadina, con la scenografica scalinata decorata con vivaci maioliche. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per la visita alla Villa Romana del Casale di Piazza Armerina, il più grande esempio d’arte musiva romana in Sicilia. In serata trasferimento sulla costa ionica. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Gole dell’Alcantara – Taormina

Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione alle spettacolari Gole dell’Alcantara, costituite da nera roccia basaltica, alte circa 40 metri alla cui base scorre a volte placido, altre impetuoso, il fiume Alcantara. Rientro in hotel e pranzo. Nel pomeriggio visita di Taormina, splendida ‘Perla dello Ionio’, con il palazzo Corvaia, lo scenografico Teatro Antico simbolo della cittadina, l’Odeon, i Giardini Pubblici e le originali “Pagode”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: Catania – Etna

Prima colazione in hotel e mattinata libera per Catania. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza con la guida per l’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa, fino ai crateri Silvestri a quota 1.900 mt. Verso le ore 18.00 circa trasferimento in aeroporto e modalità d’imbarco per Napoli. Arrivo a Napoli e partenza per il rientro a Campobasso.

SICILIA ORIENTALE

Condividi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi